Tra settembre 2021 e gennaio 2022 la Struttura Semplice Formazione e Sviluppo Risorse Umane dell’ASL BI ha accolto le opere inviate per la call “Cura di Sé e Cura dell’Altro: Mail Art Project”.

Oltre ogni aspettativa.
Sono questi i risultati raggiunti dalla call “Cura di Sé e Cura dell’Altro: Mail Art Project”, avviata a settembre 2020 del Servizio Formazione e Sviluppo Risorse Umane ASL BI, in collaborazione con Fondazione Pistoletto – Cittadellarte e Fondazione Bonotto.

Le call, per essere precisi: tre chiamate alle arti, indirizzate agli studenti biellesi, agli studenti italiani e agli artisti di tutto il mondo.

Uno dei motivi per i quali i risultati del progetto hanno superato le aspettative degli organizzatori è legato alla partecipazione di gruppi non ricompresi nelle call: studenti delle scuole medie, di scuole per adulti, Università, Accademie di Belle Arti, associazioni, onlus, professionisti sanitari… “Cura di Sé e Cura dell’Altro: Mail Art Project”, con le sue 21 settimane di apertura, vanta la partecipazione di moltissimi lavori svolti in gruppo, riconferma che quello di cura è un concetto che nasce soprattutto dalla comunità, dalla collaborazione, dalla cooperazione e dall’interessamento a aiuto reciproco.

Esposizione

(Exhibition)

2.176

sono le cartoline ricevute nell’ambito di “Cura di Sé e Cura dell’Altro: Mail Art Project”, tra opere inviate da artisti italiani e internazionali, studenti degli Istituti Superiori, delle scuole medie e per adulti, nonché varie adesioni con partecipazione in gruppo.

Tutte le cartoline ricevute vengono esposte presso Fondazione Pistoletto – Cittadellarte

dal 22 aprile al 22 maggio 2022

La mostra è visitabile liberamente il sabato e la domenica, dalle ore 11.00 alle ore 19.00.

È possibile prenotare visite per gruppi il lunedì, mercoledì e venerdì.
Per farlo è possibile telefonare al numero 015 1515 3218.

Locandina della mostra Cura di Sé e Cura dell'Altro: Mail Art Project. Fondazione Pistoletto 22 aprile - 22 maggio 2022

Approfondimenti

Catalogo online
Le call
Esposizione
Webinar

La partecipazione alla call

Gli artisti singoli

726 cartoline sono state spedite agli indirizzi del progetto da 33 Paesi differenti, con un’affluenza maggiore da Italia, Germania, Stati Uniti, Romania e Spagna.

Nella mappa sottostante potete esplorare il nostro planisfero di opere mail-art!

Le classi delle scuole partner

Le classi degli Istituti Superiori biellesi firmatari del protocollo d’intesa “Laboratorio permanente: Cura di Sé e Cura dell’Altro” che hanno partecipato all’iniziativa sono state 21, per un totale di 385 alunni e 387 cartoline:

  • Istituto Istruzione Superiore Statale “Eugenio Bona”
  • Istituto di Istruzione Superiore “Gae Aulenti”
  • I.T.I.S. “Q. Sella”
  • Liceo “A. Avogadro” Biella
  • Liceo Classico Linguistico Artistico IIS “Giuseppe e Quintino Sella”

Le scuole superiori italiane

Altre 25 classi hanno partecipato da tutta Italia, con 493 alunni e 517 cartoline.

  • Istituto di Istruzione Superiore “C. Cavour”, Vercelli (VC)
  • Istituto di Istruzione Superiore “Carlo Rosselli”, Castelfranco Veneto (TV)
  • Istituto di Istruzione Superiore “Fermi Galilei”, Ciriè (TO)
  • Istituto di Istruzione Superiore “Giulio Natta”, Rivoli (TO)
  • Istituto di Istruzione Superiore “Majorana”, Moncalieri (TO)
  • Istituto di Istruzione Superiore “Soleri – Bertoni”, Saluzzo (CN)
  • Istituto di Istruzione Superiore “Tomaso Catullo”, Belluno (BL)
  • Istituto Istruzione Superiore “Sansi – Leonardi – Volta”, Spoleto (PG)
  • Istituto Statale d’Istruzione Superiore “D’Adda”, Varallo (VC)
  • Liceo Artistico “Pietro Selvatico”, Padova (PD)
  • Liceo Artistico Statale “Bruno Munari”, Vittorio Veneto (TV)
  • Liceo Classico Linguistico “Marco Tullio Cicerone”, Frascati (RM)

Altri Istituti scolastici, Università, Accademie

Tutte le istituzioni qui riportate meritano una menzione particolare, per l’impegno e la creatività dimostrate; in particolar modo si desidera segnalare l’apporto dell’Istituto Comprensivo “Cesare Pavese – Candelo Sandigliano” che, avendo partecipato con tutte le classi, ha prodotto ben 307 cartoline delle 496 appartenenti alla categoria “Altri Istituti scolastici, Università, Accademie”. Queste 23 classi hanno partecipato con 414 studenti.

  • Accademia di Belle Arti di Carrara
  • Alma Mater Studiorum – Università degli Studi di Bologna
  • Centro Provinciale per l’Istruzione degli Adulti – CPIA 2 BA
  • Istituto Comprensivo “Cesare Pavese – Candelo Sandigliano”
  • Master Executive – COREP
  • Università degli Studi di Padova – corso di Laurea in Educazione Professioni sanitarie, II anno

Altri gruppi

Tra le tantissime partecipazioni giunte sotto forma di partecipazione di singoli artisti si ritrovano diversi gruppi di persone che, insieme, hanno deciso di aderire a “Cura di Sé e Cura dell’Altro: Mail Art Project”. Questi sono:

  • AIDO Biella (Itay)
  • ASL BI (Itay)
  • Centro d’arte via Bramante Milano (Itay)
  • CCPA – Centre Caladois Psychiatrie Ambulatoire (France)
  • INICEA (France)
  • CLPA – Centre Lyon Psychiatrie Ambulatoire (France)
  • Fraternità e amicizia ONLUS (Itay)

L’inaugurazione

Questo video è stato realizzato da Manuele Cecconello in occasione dell’inaugurazione della mostra “Cura di Sé e Cura dell’Altro: Mail Art Project”, avvenuta venerdì 22 aprile presso Fondazione Pistoletto – Cittadellarte.