Cosa vedo allo specchio

di Rosanna Summo

//Cosa vedo allo specchio

COSA VEDO ALLO SPECCHIO

Guardarsi allo specchio e rivedere cinque immagini di sé: quella dell’insegnante autoritaria che avrebbe voluto essere autorevole, quella di una donna che ha superato un periodo difficile della propria vita grazie all’aiuto delle persone a lei care che hanno prestato ascolto e supporto; quella di una donna che di fronte alla vita deve assumere atteggiamenti diversi, per agire nel presente. A seguire, la protagonista rivede un percorso interiore e intimo riservato, mentre l’ultima immagine rappresenta la speranza che libertà, uguaglianza, fratellanza, si attuino nel mondo.

Se mi guardo alla specchio, non vedo riflessa una sola immagine , ma tante immagini diverse. Per raccontarmi ne ho scelte alcune perché ricordano momenti importanti della mia vita, e anche perché ciascuna fotografa un cambiamento. Un viaggio alla scoperta di me in cinque tappe.

– Rosanna Summo

LEGGI IL RACCONTO IN PDF
Rosanna SummoVolontaria Fondo Edo Tempia
Insegnante e formatore nella scuola pubblica, attualmente volontaria del Fondo Edo Tempia, stimolata dal nuovo, nuova conoscenza, nuovi apprendimenti. Appassionata da sempre della creatività delle parole, della immagine, della musica.
2019-01-18T09:55:04+00:00