La vita è più divertente se si gioca

di Anna Sauda

//La vita è più divertente se si gioca

“La vita è più divertente se si gioca”, e a me sembra così ovvio!
Perché la vita è un gioco.
Il gioco è sfida: posso arrivare in fondo o fermarmi a metà… ma non resterò mai al punto di partenza, perché per giocare devo rischiare: posso riuscire o fallire, ma mai senza crescere un po’, e crescere è una continua scoperta: tra tentativi ed errori, tra frustrazioni e vittorie, tra sensazioni e emozioni scopro chi sono… ciò che so fare… fin dove posso arrivare…
Forte, non trovate?

LEGGI IL RACCONTO IN PDF
Anna Sauda
Anna SaudaEducatrice di asilo
Sono passati 28 anni dal mio primo giorno di lavoro e un po’ alla volta ho imparato ad andare incontro ai bambini come ci si avvicina a una vetta in montagna: con rispetto, senza pretese ne fretta, con la consapevolezza di avere molti limiti e la disponibilità a metterli in gioco, con la capacità di sorprendermi e il desiderio di emozionarmi scoprendo a piccoli passi un prezioso e straordinario territorio sconosciuto.
2019-05-10T13:16:52+00:00