Essere educatrici di asilo nido: narrare la professione con il digital storytelling

//Essere educatrice di asilo nido: narrare la professione con il digital storytelling

Di cosa si tratta?
L’educatrice di asilo nido è una professionista pratica chiamata nel suo agire quotidiano a far fronte a problemi complessi e mettere in atto saperi e soluzioni creative.
La complessità delle competenze messe in campo attende di essere opportunamente compresa, valorizzata e raccontata. In questa cornice ha inteso collocarsi il percorso formativo realizzato nel periodo: novembre 2018 – febbraio 2019, con il sostegno organizzativo dell’Associazione Temporanea di Scopo sottoscritta dalla ASL BI con il Consorzio Intercomunale Servizi Socio Assistenziali, “I.R.I.S.” di Biella, con il Consorzio Socio Assistenziale “CISSABO” e con le Cooperative INFORCOOP e FINIS TERRAE.
Il Progetto: “Essere educatrice di asilo nido: narrare la professione con il digital storytelling” ha coinvolto 14 educatrici di asilo nido ed è inserito nell’ambito del progetto di ricerca “Storie in circolo Digital Storytelling per alimentare speranza e saperi” che il Servizio Formazione e Sviluppo Risorse Umane della ASL BI conduce con il Dipartimento di Filosofia e Scienze dell’Educazione dell’Università degli Studi di Torino.

Chi ha coinvolto?
Attraverso la realizzazione di Digital storytelling – racconti multimediali basati sull’integrazione di testo, immagini, voce narrante ed eventuale accompagnamento musicale (DST – vedi Scheda di Approfondimento Digital storytelling), le educatrici partecipanti all’iniziativa formativa sono pervenute a suggestive e importanti rappresentazioni relative al senso e al significato della loro professione.

Come si è sviluppato il percorso?
Le partecipanti al percorso hanno vissuto questa esperienza come un’occasione utile a rappresentare-rafforzare la propria identità professionale. Il “viaggio” formativo ha così consentito di pervenire a un ri-conoscimento del loro ruolo, ponendo in primo piano la ricchezza e il valore delle loro pratiche educative.
Gli artefatti video realizzati contribuiscono ad arricchire il sito web: “Voci e immagini di cura”.

VEDI LE STORIE

Enti organizzatori e Partnership
ASL BI – Servizio Formazione e Sviluppo Risorse Umane
Università di Torino – Dipartimento di Filosofia e Scienze dell’Educazione

Direzione scientifica
Vincenzo Alastra, ASL BI
Barbara Bruschi, Università degli Studi di Torino

Periodo di realizzazione: aa 2018/2019

Conduttori del laboratorio formativo
Alastra Vincenzo, Bruschi Barbara

Tutor d’aula
Camandona Fabiola, Marazzato Alice

Allegati
Scheda di Approfondimento DST

Link

Altri riferimenti
Alastra V. e Bruschi B. (2017), Immagini nella cura e nella formazione. Cinema, fotografia e digital storytelling, Pensa Multimedia Editore Lecce

Contatti
Servizio Formazione ASL BI
Tel. 015 15153220
vincenzo.alastra@aslbi.piemonte.it

2019-05-14T10:20:13+00:00