Il mio viaggio

di Elena Anzola

//Il mio viaggio

IL MIO VIAGGIO

Un viaggio che parallelamente si articola tra la passione di avventurarsi in posti diversi e ignoti, e il prendere coraggio e scegliere un percorso di vita differente da quello preventivato, provando il test di ammissione di fisioterapia. Diventare fisioterapista vuol dire sapersi misurare con i diversi tempi di recupero dei pazienti, con le loro preoccupazioni, e sostenendoli ci si prende cura delle persone, anche solo attraverso un tocco che restituisce umanità e fiducia.

LEGGI IL RACCONTO
Elena Anzola
Elena AnzolaFisioterapista
Proprio a metà della mia “vita lavorativa”, ho avuto l’occasione di partecipare a questo progetto sperimentale: raccontare attraverso immagini, musica e parole, il mio viaggio nel mondo della mia professione e di condividerlo all’interno di un gruppo composto sia da operatori sanitari che da utenti.
“Nel mezzo del cammino della propria vita” può capitare di perdere un po’ il senso del proprio andare, di procede per inerzia, per abitudine.
Ideare e realizzare questo digital, è stata l’occasione per riflettere su quanto ogni esperienza vissuta abbia concorso a farmi diventare ciò che sono, sia come donna, sia come professionista.
Mi ha fatto ricordare che è importantissimo regalarsi del tempo per riflettere sui significati del proprio agire.
2019-01-18T10:02:29+00:00